19.10.2012 - CHEWINGUM

I CHEWINGUM sono in tre.
Ragazzo Italiano, Carta e Mr Non.
Di Senigallia o quasi. Chitarra acustica-elettrica, voci, basso, groove box, synth e l’omnichord Haward. Sono felici. Non sono felici. Suonano un pop sbarazzino, ma mica tanto.
Il loro obbiettivo è riuscire a creare e suonare un I-pod frullato (il famoso suono dell’Uruguay)
Un grande frullato di pop/hip hop/reggae/funky/samba/wave dove i testi si muovono a ritmo tra ironia e sarcasmo del presente. Questioni personali e di popolo presunto. Dopo il primo disco del 2008 -La seconda da andare-( uscito per Tafuzzy record & Marinaio Gaio, 1000 copie esaurite da tempo) molto ben recensito dalla stampa nazionale, hanno suonato in quasi tutta Italia ma anche New York, Francia e Spagna per circa 300 concerti negli ultimi 3 anni. A marzo del 2010 è uscito in freedownload su lacittadichewingum.it un nuovo Ep -Il disco si posò-. Più di 800 download e 199 copie numerate esaurite ai concerti. Nel 2011 oltre a una fitta serie di concerti partecipano alle compilation per l’etichetta Garrincha dischi IL NATALE (NON E’) REALE e IL CANTANOVANTA in streaming su XL di Repubblica e si son dedicati alla composizione e alla registrazione del nuovo disco che stanno ultimando all’Uruguay studio di Senigallia.

Articoli letti di recente

Credits

it-marketing

Walk In Communication

IT Marketing s.r.l - Via Roberto Ruffilli, n. 9 - 82100 Benevento

×

Cerca

×